soggiorni

Birmania Estensione

  • BIRMANIA

  • DESCRIZIONE

    Le isole più belle della Birmania

  • NGAPALI BEACH

    Descrizione:
    Grazie alla sua incontaminata sabbia bianca, alle palme e alle acque cristalline del Golfo del Bengala, Ngapali ha la reputazione, giustificata, di prima spiaggia del Myanmar. In tutte le località balneari, Ngapali mantiene un'atmosfera rilassata tipica del villaggio dei pescatori, con la gente del posto sempre sorridente.
    Luogo:
    Birmania occidentale nello Stato Rakhine
    Come arrivare:
    Il modo più semplice per raggiungere Ngapali Beach è in aereo. L'aeroporto di Sandoway si trova a 3 km a nord della spiaggia. Air Mandalay e Yangon Airways partono da Yangon.
    Clima:
    Ngapali Beach ha un clima tropicale, dal clima caldo tutto l'anno, con piogge estive abbondantissime. In linea generale, si possono distinguere tre stagioni: da maggio a ottobre (stagione delle piogge); da novembre a metà febbraio (stagione fresca e secca); da metà febbraio all'inizio o alla metà di maggio (stagione calda pre-monsonica). Il periodo migliore per visitare la Birmania va da metà dicembre a metà febbraio, dove il tempo è secco e soleggiato.

    Località: NGAPALI BEACH
  • MERGUI

    Il mare delle Andamane fa parte dell’Oceano indiano e si estende a sud della Birmania, a ovest della Thailandia.
    Lungo la costa sud – est del Myanmar si trova l’arcipelago delle Mergui che conta piu’ di 800 e sono perlo piu’ disabitate, o meglio non abitate stabilmente: infatti nelle acque dell’arcipelago delle Mergui vivono i Moken (i nomadi del mare) che vivono e pescano in queste acque sulle Kabang, le caratteristiche imbarcazioni.
    I moken sono abilissimi pescatori in apnea e sono talmente adattati al loro ambiente che la loro abilita’ nelle immersion e’ superiore a quella di qualunque essere umano.
    Difficile credere che nel sud-est asiatico esista ancora un luogo cosi’. Le isole Mergui sono incontaminate, con una natura lussureggiante e pressoche’ intatta con spiaggie di sabbia bianca e un mare turchese che le circonda. In questo paradiso si trovano solo alcuni resort dove poter vivere un’esperienza incredibile.

    Come arrivare nel’arcipelago delle Mergui dalla Birmania:
    da Yangon per Kawthaung con volo interno via Tavoy (Dawei)
    In alternativa si raggiungono da Ranong, in Thailandia.

    Località: MERGUI
  • Al momento non ci sono offerte per questa estensione

    Potrebbero interessarti anche

    € 100

    - offerta valida solo nel caso in cui compagnia e volo selezionati da Combotour saranno confermati 20 gg prima della partenza mantenendo tariffa garantita da preventivo, aeroporto di partenza e durata scalo

    ACCONTO 100 EURO = SCONTO 200 EURO!

    € 580

    Marocco - 8 GIORNI 7 NOTTI

    MAROCCO LE CITTA' IMPERIALI

    € 660

    Birmania - 9 giorni - 8 notti

    BIRMANIA "ZAINO IN SPALLA"

    € 1.050

    Costa Rica - 10 giorni - 9 notti

    COSTA RICA ZAINO IN SPALLA

    € 1.400

    Perù - 12 giorni - 11 notti

    PERU' ZAINO IN SPALLA

    € 1.560

    Argentina - 10 GIORNI - 9 NOTTI

    PATAGONIA EXPRESS

    € 1.650

    Guatemala / Belize - 10 giorni - 9 notti

    GUATEMALA & BELIZE

    € 1.900

    Sudafrica - 8 GIORNI - 7 NOTTI

    MERAVIGLIE DEL SUD AFRICA

    € 1.950

    Perù - 12 giorni - 11 notti

    PERU ON THE ROAD

    € 2.010

    Namibia - 12 GIORNI - 11 NOTTI

    NAMIBIA ADVENTURE - CAMPI TENDATI

    € 2.300

    Costa Rica - 10 GIORNI - 9 NOTTI

    BEST OF COSTA RICA

  • Birmania - Informazioni Utili


    Descrizione: Capitale: Naypyidaw

    Popolazione: 46.900.000

    Superficie: 676.577 km²

    Fuso orario: +5,30h rispetto all'Italia, +4,30h quando in Italia vige l'ora legale.

    Lingue: la lingua ufficiale è il birmano. L’inglese è abbastanza diffuso nella classe medio-alta della popolazione.

    Religioni: buddhista, musulmana, cristiana.

    Moneta: Il kyat. Il cambio valuta può essere effettuato presso gli ormai numerosi sportelli di cambio, presenti anche all’aeroporto o nelle banche operanti nel Paese. La valuta locale - non convertibile - ha corso legale esclusivamente in Myanmar ed è utilizzata per le spese in loco tranne che per l’acquisto dei biglietti aerei, sia interni che internazionali, che normalmente viene effettuato in dollari.

    Prefisso per l'Italia: 0039

    Prefisso dall'Italia: 0095

    Clima e stagioni
    Il clima è tropicale umido con alternanza di stagioni. Temperato da novembre a febbraio, caldo da marzo a maggio, piovoso da maggio/giugno ad ottobre.

    DOCUMENTI
    Il passaporto è necessario, con validità residua non inferiore a 6 mesi dalla scadenza dal momento dell'entrata in Myanmar.
    Il visto è necessario, da richiedersi presso l’Ambasciata dell’Unione del Myanmar a Roma. Viale di Villa Grazioli, 29 00198 Roma.
    Tel.: (06) 36.30.37.53 – 36.30.40.56 - Fax: (06) 36.29.85.66
    Dal 1 settembre 2014 e’ stata introdotta una procedura online di richiesta di visto esclusivamente per turismo che consente l’ottenimento del visto direttamente presso gli aeroporti internazionali del Myanmar (Yangon, Mandalay, Nay Pyi Taw).
    La nuova procedura consente di far domanda di visto turistico della durata massima di 28 giorni e con entrata singola, previo pagamento del visto con carta di credito. Successivamente al pagamento viene trasmessa via email la relativa ricevuta, indispensabile per l’ottenimento del visto in aeroporto.
    Il visto per affari “on arrival” va processato invece dalla societa’ birmana invitante presso le autorita’ competenti, almeno 15 giorni prima del previsto arrivo, presentando la documentazione relativa alla societa’ straniera invitata. Per quanto attiene infine alle restanti tipologie di visto (studio, seminari, conferenze), esso continua a dover essere richiesto presso le Ambasciate del Myanmar del paese di residenza.
    Il portale per la domanda di visto online e’ www.evisa.moip.gov.mm, altre informazioni sulle tipologie di visto e i valichi di frontiera sono reperibili al sito www.mip.gov.mm.

    Località dell'Hotel

    Mergui
    Descrizione: Mergui o Myeik è una città portuale nella Divisione del Tenasserim in Birmania, situata nell'estremo sud dello Stato lungo la costa del mare delle Andamane.

    Ngapali Beach
    Descrizione: Una distesa di sabbia bianca e soffice come talco accoglie i visitatori della bella costa birmana che ha da poco aperto le porte al turismo. La quinta essenza della bellezza delle spiagge birmane è rappresentata senza ombra di dubbio dalla incantevole Ngapali Beach. Chilometri di sabbia bianca, leggera e soffice come talco si estendono incontaminati da Ngapali a Gyeik Taw e si tuffano in un mare sorprendente, dalle sfumature di un azzurro incredibilmente vivace che invita ad immergersi. Una collana di palme da cocco costeggia la spiaggia creando un colpo d'occhio davvero spettacolare. Alla fine della giornata si rimane incantati ad ammirare i famosi tramonti infuocati che colorano il Golfo del Bengala di tutte le tonalità del rosso, del giallo e dell'arancio, talvolta interrotte dalle sagome in controluce delle canoe dei pescatori. Basta un'ora di volo da Yangon per raggiungere Ngapali e, una volta atterrati ci si rende immediatamente conto di essere approdati in un altro mondo.

Condividi su: